CRESCITA PERSONALE LIFESTYLE

Bilanci e Propositi

Dicembre 29, 2018

Una fine porta con se un nuovo inizio

Successe così, all’improvviso. Mi alzai e decisi. Doveva cambiare tutto. Dovevo cambiare tutto. E mi svegliai…

Ultimo week-end di questo 2018, un anno ricco in emozioni e di prese di coscienza, non é mai troppo tardi.

Ho vissuto una storia d’amore che é volta al termine però non mi sento sconfitta, anzi ho apprezzato il tempo trascorso. Ho imparato che quando si diventa adulti, si è forse un pò più realisti. Ci si guarda negli occhi e con serenità ci si dice che è stato bello ma che quando si percepisce la vita di maniera differente è molto difficile incontrarsi in un universo comune.

Ascoltarmi è diventata la parola chiave di questi ultimi mesi del 2018, prender coscienza che anche a quasi 29 anni non è mai troppo tardi per ricominciare. E questa volta molto più consapevole che la fine di una love story non è un fallimento, anzi la serenità di quest’amore mi permette oggi di avanzare senza rimpianti, senza ma e senza se…

Il mio risveglio spirituale è stato un vero mezzo di connessione con il mio IO e non mi sono mai sentita così piena di me, sono sola ma non lo sono veramente perchè mi sento connessa a questa energia positiva…

Sorrido, sorrido da giorni, mi sono resa conto che ce la faccio, ho un nuovo appartamento che è diventato il mio Place To Be!! Se qualcuno nel 2017  mi avesse detto che avrei infine fatto pace con me stessa nel 2018 avrei riso.. Eppure è cosi nella mia più totale confusione interiore ho saputo aprire e varcare la soglia del mio subconscio, è successo lo so! E mi sono ripromessa che non voglio più far tacere la mia follia, la mia vulnerabilità o ancor di più la mia impulsività, voglio riuscire a canalizzare questi miei aspetti e trovare il giusto equilibrio con la mia seconda personalità, che è molto più saggia tranquilla della prima. Mi sono resa consto che quando una di queste mie personalità prevale sull’altra perdo una parte di me e col tempo capisco che ho potuto fare scelte non del tutto adatte a me..

Il Miracle Morning mi ha permesso proprio questo..capire che non devo scegliere una delle due personalità ma solo congiungerle e alternarle e facendo così sono e sarò la versione migliore di me.

Quindi ci saranno tanti propositi per questo imminente 2019 ma non so ancora quali strade intraprenderò di una cosa sono certa il filo conduttore di quest’anno sarà: Alzarmi tutte mattine, guardarmi nello specchio e ritrovarmi nel mio sguardo e dire anche oggi sarà un giorno da vivere a pieno!

 

Buon fine anno!!!

 

XOXO Alessia

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply